February, 2011

25 February 2011

Ok, lo ammetto.
Non stavo benissimo.
Ho comprato il biglietto per Londra per un impulso tachicardico scomposto più che per una decisione razionale.
Qualcuno si stupì. Perché partivo da solo, perché davvero, perché come mai, perché tra due giorni. La verità è che non serve molto.
Prenotare un […]

11 February 2011

 

Ultimamente sono felice quando piove perché posso sfoggiare il mio ombrello rosso del Campari.
Che detta cosi’ sembra una sciocchezza adolescenziale.
O meglio, detta così è decisamente una sciocchezza adolescenziale.
Ma in ogni caso penso che mi dia un certo tono.
Per la prima volta nella m […]

10 February 2011

 

Un terzo della vita mangiando.
Un terzo della vita millantando.
Un terzo della vita negando.