Un attimo di pausa

 27 June 2006 |
|
9
 

PS: Mentre stavo sistemando il database del mio sito, ho messo questa pagina per fare qualche prova.
A seguire ci sono stati dei commenti piuttosto furibondi.
Penso di avere i migliori lettori del mondo.
Grandi.

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit. Donec id arcu at ante porttitor ornare. Maecenas ultrices ullamcorper purus. Phasellus semper interdum ipsum. Cras dignissim nonummy ante. Suspendisse nibh est, tempor accumsan, malesuada a, mollis sed, ligula. Aenean laoreet massa sed nunc. Pellentesque massa. Mauris non tortor. Proin enim sapien, hendrerit ut, facilisis ut, malesuada vel, sem. Nullam dictum egestas leo. Integer diam. Duis quam risus, vulputate ut, commodo quis, rutrum egestas, sapien. Sed lacinia. Praesent eget lectus id neque scelerisque gravida. Praesent id ante non dui fringilla faucibus.
Nulla venenatis. Cum sociis natoque penatibus et magnis dis parturient montes, nascetur ridiculus mus. Vestibulum sed leo. Pellentesque habitant morbi tristique senectus et netus et malesuada fames ac turpis egestas. Mauris quis nulla. Suspendisse consectetuer, tortor eu congue auctor, elit nunc semper elit, et pulvinar dui risus sit amet orci. Curabitur dolor dolor, iaculis vitae, elementum eget, elementum vel, massa. Aliquam sem ligula, dictum non, hendrerit ac, sagittis at, nisl. Curabitur adipiscing. Donec urna quam, consectetuer sed, lobortis in, hendrerit sed, ligula. Aliquam feugiat dapibus quam. Nullam eu neque non lorem consectetuer ullamcorper. Aliquam tincidunt magna in dui lobortis tincidunt. Fusce feugiat euismod odio. Donec id metus.

9 comments on “Un attimo di pausa”
  1. mafius | | Reply

    Tu quoque Brute fili mi!!!

  2. pr_hi_fi | | Reply

    cos’e’, il testo per la traduzione della maturita’ di quest’anno? io il latino non me lo ricordo piu’, e’ passato troppo tempo….
    comunque mi sembra che tu stia sempre peggio my friend

  3. cris | | Reply

    ecco perche’ c’hai messo 2 giorni a scrivere…non hai proprio un cazzo da fare, neh? =)

  4. cris | | Reply

    errare umanum est, perseverare ovest

  5. -reeebs- | | Reply

    Dunque…
    Il Lorem ipsum e’ un insieme di parole utilizzato da grafici, designer e tipografi come testo riempitivo in bozzetti e prove grafiche. e’ un testo privo di senso composto da parole in lingua latina (spesso storpiate), riprese pseudocasualmente da uno scritto di Cicerone del 45 a.C..
    Il testo e’ stato utilizzato per la prima volta nel 1500 da uno stampatore dell’epoca per mostrare i propri caratteri, da allora e’ diventato lo standard dell’industria tipografica.
    In informatica e’ usato molto frequentemente come testo riempitivo nelle prove grafiche di pagine web e come dati fittizi nella prova di funzionamento dei database.
    Il testo piu’ comune e’ il seguente ma, in quanto insieme pseudocasuale di parole, ne possono esistere diverse versioni:
    “Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. Ut enim ad minim veniam, quis nostrud exercitation ullamco laboris nisi ut aliquip ex ea commodo consequat. Duis aute irure dolor in reprehenderit in voluptate velit esse cillum dolore eu fugiat nulla pariatur. Excepteur sint occaecat cupidatat non proident, sunt in culpa qui officia deserunt mollit anim id est laborum.”
    Il testo deriva dalle sezioni 1.10.32 e 1.10.33 di un antico manoscritto di Cicerone dell’45 AC: il “de Finibus Bonorum et Malorum” (“I limiti del bene e del male”). Non e’ nota con precisione la data in cui il testo ha assunto la forma standard attuale. La provenienza del testo e’ stata scoperta casualmente negli anni ’60 da Richard McClintock, un latinista professore al college di Hampden-Sydney in Virginia, mentre cercava critiche al termine ‘consectetur’ nella letteratura classica.
    … secondo voi, perche’ tutto cio’?
    Perche’ Nicola, perche’ su questo suo sito, perche’ adesso?
    Meditate gente, meditate…

  6. cris | | Reply

    ma guarda che anche la mia e’ una frase presa dal latino, piu’ o meno del 45 a.C …non ci credi?

  7. gasta | | Reply

    a.c. sta per ANTICristo, vero?

  8. cris | | Reply

    ovvio

LEAVE A COMMENT

Please wait......