Don’t say a new site…

Che giornata spaventosa, oggi. Adesso devo finire di vedere Don’t say a word, perche’ l’ho noleggiato ieri, ma tra casini e bordelli vari non sono ancora riuscito a finirlo… e cosi’ ho una storia intricata e avvincente lasciata in sospeso. Un po’ come nella mia vita, del resto.
Manca una settimana alla laurea.
Sono agitato per mille motivi, devo comprarmi il vestito adeguato all’occasione, sono fuori di me.
Ho comprato una dozzina di Dylan Dog, ne ho letti un paio, e mi sembra di avere vissuto le storie in prima persona, tanto sono galvanizzato, ormai…
Bah, esagerato che sono, eh?
Stamattina per rilassarmi ho fatto il sito degli spartiti dei Tre Allegri Ragazzi Morti… vale una visita, almeno per il lavoro che ho fatto. Disegnato tutto a mano, su fogli di carta veri, scannerizzati e poi adattati al monitor… l’indirizzo?
www.gasta.org/tarm
Se vi pare, lasciate un messaggino di saluto sul guestbook, o almeno ditemi cosa ne pensate.
Chiudo questa finestra e finalmente concludero’ la giornata.
Un po’ come il cappuccino di Hudson Hawk. Un po’ come la fidanzata per Dylan Dog, o la pensione per Bloch.
Fastforward.
Flattered, sempre di piu’.

2 Comments

Join the discussion and tell us your opinion.

barbarareply
8 November 2002 at 13:17

stress da laurea!

acidereply
9 November 2002 at 23:52

Non ci inviti alla tua festa di laurea???

Leave a reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.