What a wonderful world…

  • 1953: Gli USA rovesciano il Primo Ministro Mossadeq in Iran. Insediano lo Scia’ quale dittatore.
  • 1954: Gli USA rovesciano il Presidente Arbenz democraticamente eletto nel Guatemale. 200.000 civili uccisi.
  • 1963: Gli USA appoggiano l’assassinio del Presidente sud-vietnamita Diem.
  • 1963-1975: Gli USA uccidono 4 milioni di civili nell’Asia sud-orientale.
  • 11 settembre 1973: Gli USA predispongono il colpo di stato in Cile. Il Presidente democraticamente eletto Allende viene assassinato. Viene insediato il dittatore Pinochet. 5.000 cileni assassinati.
  • 1977: Gli USA sostengono il regime militare di El Salvador. Uccisi 70.000 salvadoregni e quattro suore americane.
  • Anni ’80: Gli USA addestrano Osama Bin Laden e i suoi seguaci per uccidere i sovietici. La CIA da’ loro 3 miliardi di dollari.
  • 1981: Il Governo Reagan addestra e finanzia i “contras”. Muoiono 30.000 nicaraguensi.
  • 1982: Gli USA forniscono miliardi a Saddam Hussein per armi destinate a uccidere gli iraniani.
  • 1983: La Casa Bianca segretamente da’ armi all’Iran per uccidere gli iracheni.
  • 1989: L’agente della CIA Noriega (anche presidente del Panama) disobbedisce a Washington. Gli USA invadono il Panama e destituiscono Noriega. 3.000 morti tra i civili panamensi.
  • 1990: L’Iraq invade il Kuwait con armi provenienti dagli USA.
  • 1991: Gli USA entrano in Iraq. Bush insedia di nuovo il dittatore del Kuwait.
  • 1998: Clinton bombarda in Sudan una “fabbrica di armi”. Si scopre che la fabbrica produceva aspirina.
  • Dal 1991 a oggi: aerei americani bombardano l’Iraq settimanalmente. L’ONU stima che 500.000 bambini iracheni muoiono per bombardamenti e sanzioni.
  • 2000-2001: Gli USA danno all’Afghanistan, governato dai Talebani 245 milioni di dollari per “aiuti”.
  • 11 settembre 2001: Osama Bin Laden si avvale dell’esperienza del suo addestramento CIA per assassinare 3.000 persone.
  • …and I say to myself…
    …what a wonderful world…

    6 Comments

    Join the discussion and tell us your opinion.

    fabreply
    5 April 2003 at 22:49

    scusate ma chi e’ lo scienziato che ha lasciato il messaggio precedente?! uno scherzo, vero?!

    nukereply
    6 April 2003 at 01:42

    Io non vorrei fare censura, ma ci sono modi e modi per manifestare il proprio dissenso. Scrivere in caratteri binari DUX in modo da occupare 4 pagine non mi sembra la maniera piu’ intelligente e costruttiva.
    Non cancello messaggi di chi la pensa in maniera opposta alla mia. Ma per evitare di scadere nella demenza, preferisco levare banalita’ da Smemoranda delle medie.

    mukereply
    6 April 2003 at 11:46

    soprattutto, cosa c’entra?
    bah.

    TZVETAN TODOROVreply
    8 April 2003 at 09:53

    “Gli occhi azzurri della Rivoluzione
    brillano di crudelta’ necessaria”
    -Louis Aragon, Le Front rouge-
    “Il comunismo e’ stato autore di un “genocidio di classe” che ha provocato un numero di morti maggiore del “genocidio di razza”. Perche’ allora c’e’ stato “l’occultamento della dimensione criminale del comunismo”? Per Courtois sono tre le principali ragioni: l’attaccamento all’idea stessa di rivoluzione, la partecipazione dei sovietici alla vittoria sul nazismo e un’idea forte e vitale di antifascismo che vigilava perche’ i crimini nazisti non si ripetessero e che non accettava il pensiero che colpe analoghe potessero venire imputate al fronte avverso.”
    -Il libro nero del comunismo. Crimini, terrore, repressione
    Titolo originale: Le livre noir du communisme-

    Alloreply
    8 April 2003 at 19:00

    Lettera ad un luogo comune che respira
    sono vent’anni che ripetete le stesse cose.
    Il libro nero del Comunismo e’ un best seller da anni oramai.
    Premettendo che io probabilmente non sono comunista prova a trovare un paio di nuove argomentazioni da portare avanti nel tuo autoilluderti che il giusto stia nell’errore dell’altro.
    Ciao e grazie

    Ya bastareply
    1 July 2004 at 19:48

    Guardate tutti il film Bowling a Columbine. E fatto molto bene e soprattutto e’ un tipo di spettacolo che, una volta tanto, invece di manipolare menti per coprire gli errori dei potenti del mondo fa’ aprire gli occhi.

    Leave a reply

    This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.